Giovanni Fregnan

Giovanni Fregnan è partner associato di Teikos. Laureato in Economia e Commercio all’Università di Bologna nel 1987, ha condotto progetti di risanamento e turnaround, creazione del valore e M&A e ricoperto ruoli di top management in società appartenenti a gruppi industriali internazionali: Sasib/CIR dal 1988 al 1992, Ansa/Arvin Meritor dal 1993 al 2002 come amministratore delegato, Faral/Zehnder dal 2003 al 2008, gruppo Bavaria Industrie Kapital fino al 2011, e attualmente Slim Aluminium.

Libero professionista dal 2012, svolge incarichi di consulenza strategica presso imprese attive in diversi settori industriali, sia dei beni durevoli prodotti su commessa che beni di consumo, in particolare: elettrodomestici, metalmeccanico per l’edilizia, componenti automotive, sia OEM che a marchio proprio, impianti di packaging e segnalamento ferroviario, cilindri idraulici per applicazioni speciali, costruzioni stradali. Per quanto riguarda i mercati esteri vanta esperienza diretta in US, Francia, UK, Svizzera, Spagna, Polonia, Russia, Nord Africa e Asia. Collabora con Teikos dall’inizio del 2014.

Ha svolto progetti in ambito di: change management, lean organisation, controllo del cash flow con strumenti di business intelligence, miglioramento continuo, eliminazione degli sprechi e semplificazione delle procedure, coinvolgimento delle risorse umane per obiettivi e per processi, comunicazione e sviluppo commerciale, internazionalizzazione.