Giovanni Basile

Giovanni Basile è partner e socio fondatore di Teikos. Laureato nel 1987 in economia all’Università di Modena, inizialmente ha svolto attività di consulenza in materia di ristrutturazione organizzativa e controllo di gestione in prevalenza nel settore finanziario per Arthur Andersen & Co. Management Consultants; successivamente direttore amministrazione, finanza e controllo del Gruppo Hydrocar con incarichi speciali presso le controllate estere (il Gruppo è oggi quotato in borsa indirettamente attraverso il Gruppo Interpump).

Dal 1993 al 1998 è stato impegnato con alcune importanti società di consulenza su interventi di ristrutturazione, riorganizzazione, gestione del cambiamento, start-up d’impresa, business planning in organizzazioni industriali, bancarie, assicurative, sanitarie (pubbliche e private) nonché nella conduzione di interventi di risanamento aziendale in imprese in crisi.

Autore di numerosi articoli e pubblicazioni in materia di gestione d’impresa è stato docente senior della business-school Alma-Profingest nell’area programmazione e controllo dal 1992 al 2012 e ora nella faculty di Federmanager Academy. È stato professore a contratto presso la Facoltà di Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia dal 1997 al 2003 e oggi membro di indirizzo del corso CLEMI (Corso di Laurea in Economia e Marketing Internazionale).

Consulente dal 1994 al 2004 della Regione Emilia Romagna (Agenzia Sanitaria Regionale) sul “Progetto Controllo di Gestione”, sul “Progetto Benchmarking” (Assessorato Sanità e Servizi Sociali) e sul “Progetto Certificazione dei Bilanci delle Aziende Sanitarie” (Direzione Generale Risorse Finanziarie e Strumentali).

È inoltre consigliere di amministrazione e sindaco effettivo in società di capitali ed enti non-profit in Italia e all’estero e membro di nuclei di valutazione in Enti Locali; in particolare è vice presidente di Hera S.p.A (Bologna), società quotata presso la Borsa Valori di Milano nonché membro del Comitato esecutivo, presidente del Comitato di controllo e rischi, del Comitato per le operazioni con Parti Correlate e del Comitato per la Remunerazione; inoltre è Presidente del collegio sindacale dell’Azienda USL di Reggio Emilia.