Livorno, “Competenze manageriali, innovazione e formazione”- Workshop Confindustria

//Livorno, “Competenze manageriali, innovazione e formazione”- Workshop Confindustria

Livorno, “Competenze manageriali, innovazione e formazione”- Workshop Confindustria

Gianni Basile, fondatore di Teikos Lab, interverrà al workshop di Confindustria Livorno “COMPETENZE MANAGERIALI, INNOVAZIONE E FORMAZIONE PER UNA SINERGIA FRA MULTINAZIONALI E PMI” che si terrà oggi, lunedì 27 maggio dalle 15.30 presso la sede di Confindustria LI MS.

LIVORNO – Il ruolo dell’innovazione come fattore di competitività, insieme al sempre più rapido ritmo del progresso tecnologico, ha obbligato e obbliga grandi e piccole imprese ad approfondire e ampliare le loro stesse capacità innovative e, di conseguenza, le loro competenze tecniche.

Con l’obiettivo di corrispondere ai nuovi fabbisogni delle imprese, con particolare riguardo a innovazione e internazionalizzazione, e quindi di aggiornare i contenuti dei profili professionali più richiesti, oltre che di innovare i programmi della formazione tecnica e manageriale, Confindustria LI MS, Assoservizi Formazione, Federmanager e Federmanager Academy hanno organizzato un workshop dal titolo “Le corazzate e la flottiglia nel nuovo mare della competizione. Competenze manageriali, innovazione e formazione per una sinergia fra multinazionali e PMI”, che si tiene oggi dalle ore 15,30 presso la sede di Confindustria LI MS, in via Roma 54 Livorno e in videoconferenza presso le delegazioni di Carrara e di Piombino.

Crediamo nella necessità – ha commentato Umberto Paoletti, direttore generale di Confindustria LI MSdi promuovere un dialogo aperto tra Multinazionali e PMI e, nell’ottica dell’industria 4.0, abbiamo strutturato iniziative mirate ai fabbisogni specifici del nostro territorio. Il workshop di oggi conferma la nostra volontà nel proporre, attraverso la nostra agenzia formativa Assoservizi Formazione, un’offerta formativa coerente e rispondente alle necessità aziendali di innovarsi, di semplificarsi e di organizzarsi in modo flessibile, per dare risposte adeguate alle trasformazioni del mercato del lavoro e della produzione industriale”.

Aprono i lavori Stefano Santalena, vicepresidente Confindustria LI MS con delega al Coordinamento Multinazionali e Grandi Imprese e Claudio Tonci, presidente Federmanager Livorno. A seguire gli interventi di Gianni Basile, consulente senior di direzione e internazionalizzazione d’impresa, fondatore dello studio di consulenza strategica e aziendale Teikos Lab (Modena-Bologna), Franco Mosconi, docente di Economia e Politica Industriale presso l’Università di Parma, già consulente permanente in anni passati presso Presidenza del Consiglio e Commissione Europea,  Federico Mioni, direttore di Federmanager Academy e Francesca Nanni, docente presso l’Università di Roma Tor Vergata, referente di network internazionali sugli Smart Materials. Coordina i lavori Umberto Paoletti

“Siamo molto orgogliosi di avviare questa collaborazione con LI MS – ha aggiunto Federico Mioni – che ha permesso di dare vita ad una strategia formativa a sostegno dell’aggiornamento delle competenze manageriali nell’era 4.0 fra cui soft skill, e-leadership e “gabbia di vetro”. Uno spazio specifico del workshop è inoltre dedicato al tema dei materiali innovativi e alle opportunità di business legate all’utilizzo di materiali intelligenti, per valutare le potenzialità applicative più prossime ai settori economici di riferimento del territorio. L’evento sarà anche un’occasione di networking per confrontarsi sull’integrazione e sviluppo dell’Industry 4.0”.

2019-05-27T15:03:40+00:00 27 maggio 2019|